antipasti
fingerfood
primi secondi insalate
contorni
lievitati dolci

giovedì 26 gennaio 2012

Patate duchessa ai peperoni


Probabilmente è follia pura, ma io mi sono divertita tantissimo a realizzare la casetta. Ok, è stata scomposta nel giro di 3 secondi ma assemblarla mi ha fatto sorridere. L'ho realizzata accostando tanti ciuffetti di patate duchessa.
Il motivo della forma è dato dal contest sul visual food, il primo nella storia, organizzato dall'azienda Cascina San Cassiano in collaborazione con Rita Loccisano, VisualFood designer, autrice del meraviglioso blog "A mouse on the table". 
E cosa ho scoperto ieri? Di essere tra le vincitrici, ne sono felicissima! Anche perchè per me è un campo talmente nuovo che mi piacerebbe tanto approfondirlo.  


Patate duchessa ai peperoni

Ingredienti:
800 gr di patate
2 tuorli
50 gr di burro
Una generosa presa di sale
3 cucchiai di crema di peperoni e pecorino di Cascina San Cassiano

Procedimento:
1) Lessare le patate partendo da acqua fredda, saranno pronte dopo circa 40 minuti dall'ebollizione. Farle intiepidire e pelarle. Ridurle in una purea tramite lo schiacciapatate e raccogliere il tutto in una ciotola
2) Unire il burro tagliato a fiocchetti e mescolare fino a farlo sciogliere
3) Aggiungere i tuorli, il sale, la crema di peperoni e mescolare
4) Inserire il composto nella sac à poche o in una siringa per dolci
5) Su una teglia rivestita da carta forno dar forma alle patate (ho creato delle semplici lineette per i decori della casetta)
6) Mettere in forno, già caldo, a 200° per circa 15 minuti, devono colorirsi ma non asciugarsi troppo


Per gli spiedi
Inserire i ciuffetti di patate ormai tiepidi su spiedi non troppo lunghi, adatti per il finger food. Servire a parte la crema di peperoni che serve d'accompagnamento insieme ad un rametto di timo.

Per la casetta

Utilizzare un piatto più piano possibile, creare la sagoma con i ciuffetti e le lineette di patate. Utilizzare dei pezzetti di pomodori per creare l'effetto rosso dei mattoni e un pezzettino della buccia per la maniglia della porta. In basso utilizzare foglioline di erbe aromatiche (timo ed erba cipollina) creando delle roselline di salumi (ho utilizzato fesa di tacchino e salame). Colorare il tetto della casa con un pò della crema di peperoni.

15 commenti:

  1. tu sei un genio!!! :* brava! deliziose queste patate!

    RispondiElimina
  2. ma dai che bella questa ricetta!!!troppo bella!!

    RispondiElimina
  3. bella ricetta e complimenti per la vittoria!!!!

    RispondiElimina
  4. BRAVA anzi BRAVISSIMA !!!!
    geniale l'idea della casetta!
    queste patate realizzate cosi' sono deliziose!
    ah complimenti per la vittoria te la meriti!
    un bacione Mamma

    RispondiElimina
  5. Ma questi bocconcini di patate...? Sono deliziosissimi e la presentazione meravigliosa! Bravissima!
    Passa da me per un piccolo regalino!
    Abbracci!

    RispondiElimina
  6. Sono bounissime e l'idea degli spiedini è molto carina! Bravissima!

    RispondiElimina
  7. brava che bell'idea complimenti ciaooo

    RispondiElimina
  8. auguri allora :) sei stata bravissima..immagino la deliziaa *.*

    RispondiElimina
  9. complimenti!!! volevo solo chiederti il numero del beccuccio che usi per fare le patate duchessa perchè io ho solo quelli piccoli e vorrei comprarne uno più grande per poterle fare...grazie...e ancora tanti complimenti!!!

    RispondiElimina
  10. complimenti per aver vinto il contest brava.

    RispondiElimina
  11. gia' son buone,poi aromatizzate ai peperoni...che libidine!
    complimenti per la vittoria!

    RispondiElimina
  12. Grazie a tutti, siete sempre troppo gentili con me. Anonimo... mi chiedi il numero del beccuccio, io solitamente utilizzo per quest'impasto un pò sodo una siringa per dolci che purtroppo ha la bocchetta a stella piccolina. Penso che i beccucci 11 e 14 cm dovrebbero essere quelli giusti, grandi e più adatti alle patate duchessa classiche che sono più grandi di quelle che faccio io.

    RispondiElimina
  13. complimenti vittoria meritata!!!!!!!

    RispondiElimina
  14. Spiedini di patate duchessa, chic! bravissima!

    RispondiElimina