antipasti
fingerfood
primi secondi insalate
contorni
lievitati dolci

martedì 28 febbraio 2012

Chocolate Chip Cookies di Maurizio Santin

Tovaglietta Green Gate

 
Come dicevo nel post sugli altri Chocolate Chip Cookies, di questi biscotti esistono numerosissime varianti, e dato che in casa sembrano piacere molto ho deciso di provarne diverse, anzichè fermarmi alla prima (e già buonissima ricetta). 
 La ricetta l'ho trovata sul blog di Paoletta "Anice e Cannella" che ringrazio per gli infiniti spunti (ho solo ridotto di 1/3 le quantità).
Pur essendo praticamente uguali le proporzioni tra farina-zucchero-burro la differenza consiste sia nel modo di formare i biscotti sia nel risultato finale. I biscotti della scorsa volta erano più morbidi e friabili, questi sono più solidi e croccanti, adatti per l'inzuppo. La motivazione del diverso risultato consiste nella minor quantità di lievito di quest'ultima ricetta. Mio fratello (che della mia cucina non apprezza mai nulla apparte i biscotti :D e poco altro) preferisce nettamente la prima versione, più morbida, io invece ho gradito moltissimo anche questi.

Dolce parentesi: ieri ho ricevuto due premi, uno come "Premio Cake Blog di Qualità" da parte di Virginia del blog "Dolci Magie" e uno come "The Versatile Blog" da parte di Orecchini di Perle del blog "Cucina Mon Amour". Ringrazio entrambe, sono state gentilissime.

Tovaglietta e tazza Green Gate

Chocolate Chip Cookies di Maurizio Santin

Ingredienti per 30 biscotti:
125 gr di burro Inalpi
125 gr di zucchero
245 gr di farina 00
135 gr di gocce di cioccolato
1 uovo piccolo
1/2 cucchiaino di lievito in polvere
Un pizzico di bicarbonato (1 gr)
Un pizzico di sale
Aroma di vaniglia Flavour Art

Procedimento:
Partire da burro morbido a pomata, tirato fuori dal frigo mezz'ora prima di cominciare o scaldato un paio di secondi al microonde.

1) In una ciotola lavorare con una spatola il burro con lo zucchero, unire il pizzico di sale e ottenere una crema liscia
2) Unire l'uovo intero e l'aroma di vaniglia incorporando bene il tutto
3) A parte setacciare la farina con il lievito e il bicarbonato e amalgamarla al composto con un cucchiaio, unendo le gocce di cioccolato
4) Proseguire su un piano di lavoro fino ad ottenere un bel panetto compasto
5) Dividerlo in 2 pezzi e lavorare ciascuno formando un cilindro dalla forma più regolare possibile
6) Avvolgere ben stretti i cilindri nella carta d'alluminio chiudendo a caramella (ovvero con le estremità arrotolate e rivolte verso l'esterno)
7) Farli riposare in frigorifero per circa 30 minuti
8) Tagliarli a fette di poco meno di 1 cm (io li ho tagliati a 1 cm e li avrei preferiti leggermente più sottili)
9) Disporre le fette ottenute su una teglia rivestita da carta forno
10) Cuocere in forno a 180° per 13-15 minuti, ovvero fino a moderata colorazione sotto e sopra (io li ho fatti abbronzare un minutino di troppo)
11) Far intiepidire i biscotti ottenuti (che sembreranno ancora crudi ma non lo sono) e conservare in un barattolo di vetro o di latta


Io li ho gustati, sia per colazione che per spuntino pomeridiano, con una bella tazza fumante di tè nero al mango di Coccole.



Consiglio: potete congelare uno dei due cilindri, farlo scongelare un pò in frigo e cuocere i biscotti quando volete

14 commenti:

  1. che bellini, sembrano burrosissimi!! ^__^

    colgo l'occasione per invitarti al mio nuovo contest "C'era una volta in cucina..", se ti va http://mezzalunaricette.blogspot.com/2012/02/new-contest-cera-una-volta-in-cucina.html !!

    RispondiElimina
  2. Sono buonissimi!!!! COmplimenti, ti sono venuti proprio bene!

    RispondiElimina
  3. Croccanti? Sono proprio CROCCANTI? Allora ti rubo la ricetta e me li faccio al più presto! :-D Complimenti, sono uno spettacolo!!!

    RispondiElimina
  4. ma sono spaziali!!!!!!!!!!!bravissima!

    RispondiElimina
  5. molto calorici!!!!!!!!!!!! ma con un ottimo aspetto.

    RispondiElimina
  6. Buonissimi questi biscotti!!!proprio come piacciono a me...semplici da fare!!!!Brava!
    Francesca

    RispondiElimina
  7. Ciao Ylenia!!!!! Sono SARA (la ragazza della crostata..:-) ), oggi ho fatto questi biscotti: BUONISSIMI!!!! Consiglio di provarli...ingredienti semplici e facilissimi da fare!!!
    A te sono venuti bellissimi....i miei in cottura si sono leggermente "allargati"....cambia un pò la forma....ma il gusto è favoloso....!!
    Grazie e complimenti.....!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Baci......
    SARA

    RispondiElimina
  8. Ciao Sara! Hai fatto benissimo a provarli, mi fa piacere che ti siano piaciuti. Per quanto riguarda l'allargamento in cottura vuol dire che la pasta era poco fredda e che il burro ne ha dilatato la forma con il calore del forno. Se li rifarai prova a tenere l'impasto piu' di mezz'ora in frigo maneggiando i cilindri da cui ricavare le fette meno possibile, vedrai che cosi' verranno perfetti. Alla prossima e buon week end

    RispondiElimina
  9. Grazie per i tuoi consigli....!!!!!!!!!!!!!
    Sicuramente li rifarò...anche perchè si stanno finendooo....!!!!!!!!!!!!!!!
    Buon week end anche a te...!!!!!
    SARA

    RispondiElimina
  10. p.s. ricorda di mettere il banner del contest nella home page ;)

    RispondiElimina