antipasti
fingerfood
primi secondi insalate
contorni
lievitati dolci

lunedì 2 aprile 2012

Gratin di patate e zucchine

 Posate CHS Group


Era da tanto che non facevo un bel tortino salato, così quando l'ho visto sul blog di Sara "Di Pasta impasta" ho pensato di farlo immediatamente, anche perchè patate e zucchine si hanno facilmente in casa. Non avevo la ricotta e così ho utilizzato la panna, come fosse una quiche. Il risultato? Un tortino cremoso, morbido, scioglievole in bocca, davvero perfetto! Chiaramente si può arricchire unendo formaggi a pasta filata o mozzarella o prosciutto, trasformandolo in una sorta di gateau.

Oltre ad essere gustosi i timballi e tortini, proprio saporiti, hanno il grande pregio di essere preparati con largo anticipo. Si possono infatti preparare il giorno prima e cuocere in forno l'indomani oppure prepararli di giorno per gustarli la sera.

Gratin di patate e zucchine

Ingredienti per 6 porzioni:
700 gr di patate (3 medio grandi)
2 zucchine genovesi (di media grandezza)
200 gr di panna da cucina (o di ricotta)
30 gr di grana grattugiato
30 gr di caciocavallo grattugiato
2 uova
1 cipolla bianca o dorata
q.b. di pan grattato
Sale
Pepe nero
Olio extravergine d'oliva
Grok gusto deciso

Procedimento:

1) Cuocere le patate in acqua fredda aspettando circa 40 minuti dopo l'ebollizione, controllarle con una forchetta per constatarne la cottura.
2) Nel frattempo lavare, spuntare le zucchine e con una grattugia a fori larghi grattugiarle
3) In padella versare un giro d'olio e far appassire la cipolla tritata finemente. Unire le zucchine, regolare di sale e di pepe e lasciarle stufare per 8-10 minuti a fiamma moderata, dovranno restare chiare
4) Scolare le patate, raffreddarle sotto il getto di acqua corrente, pelarle e schiacciarle
5) In una ciotola ciotola capiente unire le patate, le uova, i due formaggi grattugiati, sale, pepe e le zucchine grattugiate. Amalgamare la panna e mescolare per bene
6) Oliare leggermente il fondo e i bordi di una pirofila (io ne ho usata una quadrata 24x24 cm) e cospargere di pan grattato
7) Versare il composto di patate e zucchine livellando bene
8) Con una spatola rigata o con i rebbi di una forchetta rigare il composto
9) Spolverare la superficie con un pò di pan grattato e dei Grok sbriciolati non troppo finemente (in modo che si senta la croccantezza)
10) Irrorare con un filo d'olio
11) Cuocere in forno, già caldo, a 200° per 30 minuti, lasciando gratinare la superficie ancora qualche minuto




E così partecipo con grande piacere alla raccolta "Cosa ti preparo per secondo?" di Sandra, del blog "Le padelle fan fracasso"




E al contest "Secondi... a nessuno" organizzato dal blog "Mani, Amore e Fantasia" . Partecipo aggiungendo anche un'altra ricetta: "Funghi con ripieno di patate saporite"







E al contest "Portami con te... cosa metto dentro a Enjoy" organizzato da Simo del blog "Pensieri e Pasticci" in collaborazione con Enjoy che con i suoi prodotti, pirofile e contenitori, garantisce un perfetto trasporto e un perfetto mantenimento di temperatura, sia fredda che calda.



E dato che "verde speranza" è una frase che amo ripetere spesso (speranzosa lo sono realmente, anche se sempre con i piedi per terra") partecipo al divertente contest "E tu di che colore sei?" organizzato dal blog "Capricciosa e Pasticciona in Cucina"

16 commenti:

  1. Ciao! i gratin sono idee pratiche per utilizzare più verdure! e poi croccantini sopra, ma morbidi e filanti dentro..insomma, come si più non aver fame!!
    bello e semplice quello che proponi!
    bacioni

    RispondiElimina
  2. mmmmmmmmmmm... dev'essere buonissimo!!!!!!!!!! ^_^
    da provare assolutamente!!!!!!
    ciao ciao

    RispondiElimina
  3. mmmhhh mi piace!!!
    mi sa che la faccio anche io!

    RispondiElimina
  4. Slurpy che invitante!Mi piace da morire questo tortino coloratissimo, perfettamente in linea con la settimana pasquale!Smack

    RispondiElimina
  5. Quanto mi piace questa ricetta..brava!

    RispondiElimina
  6. Meraviglioso, ma sai che potrebbe essere un'idea carina anche per Pasquetta?!
    baci e buona settimana
    Alice

    RispondiElimina
  7. sarà che è troppo tempo che non mangio le zucchine, sarà che adoro le patate..ma questo gratin è troppo troppo troppo bello!un bacio

    RispondiElimina
  8. ti è venuto perfetto.....slurp.

    RispondiElimina
  9. Io lo faccio da anni,senza panna con pezzetti di provola ed è sempre un successo..Un bacio.

    RispondiElimina
  10. Ricetta perfettissima! Ma Fissler in questo caso non c'entra...ti pregherei di correggere se puoi...per correttezza verso l'azienda Enjoy.
    Grazie di cuore e ancora auguroni

    RispondiElimina
  11. grazie carissima questa mi piace proprio tanto, oltre ad inserirla la preparo per cena ^^
    baciooooo

    RispondiElimina
  12. Grazie per questa ricetta sfiziosa! :)

    RispondiElimina