antipasti
fingerfood
primi secondi insalate
contorni
lievitati dolci

lunedì 28 maggio 2012

Cordoni di frate con melanzane grigliate, rucola e pomodorini

 Sottobicchiere CreativiTavola


Un bel tripudio di verdure. Un piatto coloratissimo, ma non è uno di quelli "tutto fumo e niente arrosto" , è davvero gustoso perchè si sentono sapori e consistenze diverse: l'amarognolo della rucola, la croccantezza delle melanzane e la dolcezza dei pomodorini. La pasta fresca, nel suo formato speciale che io adoro, abbraccia al meglio tutti gli ingredienti. E' un primo abbastanza leggero perchè le melanzane vengono grigliate e non fritte. Ottimo per i primi pranzi estivi :)



Cordoni di frate con melanzane grigliate, rucola e pomodorini

Ingredienti:
500 gr di cordoni di frate Mugnaia
20 pomodorini ciliegino
50 gr di rucola
1 melanzana viola grande (di tipo siciliano)
Olio extravergine d'oliva
1 spicchio d'aglio
1 cucchiaino di sale
1 cucchiaino e mezzo di zucchero
Foglioline di basilico

Procedimento:
1) Lavare, spuntare e affettare sottilmente la melanzana. Grigliare le fette su una piastra rovente, poi tagliarle grossolanamente, lasciandone solo un paio intere per la guarnizione del piatto
2) Lavare e asciugare delicatamente la rucola, tagliandola grossolanamente con un coltello
3) In una padella versare un filo d'olio e uno spicchio d'aglio, accendere la fiamma e dopo pochi secondi unire i pomodorini, alcuni interi, altri divisi a metà. Regolare di sale e di zucchero e lasciare che si formi un sughetto. Unire le melanzane grigliate e lasciare che il sughetto si insaporisca per un paio di minuti. Alla fine unire una parte della rucola e mescolare
4) Cuocere la pasta e amalgamarla al condimento facendola saltare
5) Servire con foglioline di basilico, pezzetti di melanzane grigliate e altre foglioline di rucola



Consiglio: in questo piatto starebbero benissimo anche le scaglie di grana e per insaporire un bel pò di peperoncino




E così partecipo al contest "Io amo le verdure" che il blog "Fiori di Rosmarino" ha organizzato in collaborazione con Pavoni



E così partecipo al contest "Riscopriamo la primavera in tavola" organizzato dal blog "La Pasticciona"

14 commenti:

  1. Aiuto! sembrano buonissimi, adesso provo a farli..
    posso suggerirti un concorso?
    visto che mi sembri anche una brava fotografa...
    vai sul sito di Santa Cristina e trovi un concorso culinario-fotografico "i tesori del gusto"!
    provaci, si vince una Canon!
    federica

    RispondiElimina
  2. Che buono questo piatto di pasta! poi con le semplici melanzane è una meraviglia!
    baci baci

    RispondiElimina
  3. Buonissimo questo piatto, mi piace l'idea dello zucchero, mi sto appassionando all'agrodolce!!! un bacione cara!!!

    RispondiElimina
  4. devono essere davvero gustosi!! :)

    RispondiElimina
  5. E' un accostamento che adoro e sicuramente lo proverò in versione agrodolce ora :)

    RispondiElimina
  6. La pasta deve aver assorbito per bene il sughetto..... e ad immaginarmela davanti mi viene l'acquolina in bocca!!!! :)

    Giada
    http://sorbettoalimone.blogspot.it/

    RispondiElimina
  7. Mi piacciono tantissimo questi sapori mediterranei...grazie per la ricetta!

    RispondiElimina
  8. I piatti così mi fanno impazzire :))

    RispondiElimina
  9. Buonissimo questo primo piatto, colorato, leggero ed appetitoso.

    RispondiElimina
  10. che fame mi hai fatto venire, e siamo solo a metà pomeriggio!!

    RispondiElimina
  11. fresco e molto gustoso....bacio.

    RispondiElimina
  12. Oddio ma cos'è questa bellezza? bravaa!!

    RispondiElimina
  13. Bello questo piatto!! Mi piace! ;)

    http://latavolaallegra.blogspot.it

    RispondiElimina
  14. ricetta inserita, grazie mille , ciao !!

    RispondiElimina