antipasti
fingerfood
primi secondi insalate
contorni
lievitati dolci

giovedì 3 maggio 2012

Crocchette di fagioli verdi azuki

Piatto in porcellana Easy Life Design


Questi fagioli sono conosciuti con svariati nomi: soia verde, fagioli mung ecc... Sono piccoli legumi di origine indiana, facili da digerire e ricchi a livello nutrizionale. Ho deciso di provarli come antipastino sfizioso e buono come solo i fritti sanno essere. Ringrazio Giallo Zafferano per la ricetta, anche se prevedeva l'uso dei piselli che ho appunto sostituito con i fagioli azuki.  
Piatto in porcellana Easy Life Design 

Crocchette di fagioli verdi azuki

Ingredienti per 20 crocchette:
200 gr di piselli fagioli azuki verdi (mi incuriosiva usare questi legumi non per una minestra ma per un simpatico finger food)
1 cipollotto fresco (che non ho messo perchè ho preferito usare un trito di verdure dato che ho usato dei fagioli)
q.b. di brodo vegetale (che non erano previsti nella ricetta ma che ho preferito usare data la cottura dei fagioli)
250 gr di ricotta
60 gr di parmigiano grattugiato
75 gr di pan grattato
1 uovo di media grandezza
Olio extravergine d'oliva
3 cucchiai di trito di verdure (carota-sedano-cipolla)
Noce moscata
Pepe nero
Sale

Per panare:
q.b. di pan grattato
1 uovo

Per friggere:
Olio di semi di arachide


Procedimento:
Partire da fagioli tenuti in acqua la sera prima, oppure almeno 6 ore prima di cuocerli.

1) In un tegame far rosolare il trito di verdure in un giro d'olio, aggiungere un pizzico di sale, unire i fagioli secchi lasciandoli insaporire, aggiungere un pò di brodo, coprire con un coperchio e lasciar cuocere per circa 40 minuti, a fuoco moderato, aggiungendo il brodo quando occorre e regolando di sale e di pepe
2) In un mixer inserire i fagioli verdi ormai cotti (privi del brodo evaporato) e la ricotta. Frullare fino ad ottenere una consistenza cremosa
3) Trasferire il composto in una ciotola unendo il formaggio grattugiato, l'uovo, un pizzico appena di sale, la noce moscata e il pan grattato. Amalgamare bene gli ingredienti
4) Prendere piccole porzioni di impasto (35 gr), modellarle con le mani e passarle prima nell'uovo battuto e poi nel pan grattato
5) Friggerle in olio bollente (ma non più di 180°C), poco per volta, aspettarne la doratura e scolare su carta assorbente

Mangiare calde o tiepide, sono buonissime!




E così partecipo al contest "Oggi pranzo fuori" organizzato dal blog "Melagranata"  per la categoria "ricette rivisitate", dato che le crocchette così fanno pensare alle classiche con patate.


E così partecipo al contest "Ti ritocco la ricetta" organizzato dal blog "La cucina leggera"

 

22 commenti:

  1. che splendore!!! e che fame!!

    RispondiElimina
  2. Ciao bella, non conoscevo questi fagioli, ma sottoforma di crocchette sono sfiziosissimi, complimenti!Baci e buona giornata!

    RispondiElimina
  3. Mai sentite prima d'ora le crocchette di fagioli ma sono così perfette che sembrano delle crocchè!! :D E per crocchè, come sai, intendo quelle di patate palermitane!! :) Buona giornata, bacini!!

    http://latavolaallegra.blogspot.it

    RispondiElimina
  4. Mai visti e mai mangiati, voi blogger mi aiutate a conoscere cose nuove e ne sono felice...che colore magnifico che hanno! Bellissimi!

    RispondiElimina
  5. Nella versione crocchette sono molto più invitanti. Perfette anche nella forma, tutte uguali! Belle anche le foto, il tutto invoglia a provarle.
    A presto!

    RispondiElimina
  6. ottime... tra l'altro gli azuki fanno benissimo!

    RispondiElimina
  7. Non conoscevo questa varietà di fagioli...la ricetta è molto invitante, chissà se li trovo da queste parti....

    RispondiElimina
  8. I fagioli azuki non li avevo mai sentiti!
    E poi fatti a crocchette.. da leccarsi i baffi!
    WAWWW!

    RispondiElimina
  9. magnifica idea! complimneti è difficilissimo, in cucina, fare più elementi della stessa ricetti così perfetti! BRAVISSIMA e poi impanatura perfetta! baciotti e ronron Helga e Magali

    RispondiElimina
  10. Me ne ruberei una...non ho mai assaggiato questi fagioli!!! bacetti

    RispondiElimina
  11. non ho mai sentito parlare i fagioli verdi O.O
    saranno una bontà da assaporare sicuramente :) bravissima!

    RispondiElimina
  12. mamma mia che delizia. Come ne vorrei una per merenda. Adoro le crocchette

    RispondiElimina
  13. grazie! ne ho in casa un sacchetto e non sapevo come consumarli! ottima ricetta, complimenti

    RispondiElimina
  14. devono essere buonissime!!!!
    a me piacciono gli azuki!

    RispondiElimina
  15. Sono perfette queste crocchette.


    ciao

    RispondiElimina
  16. Bellissima idea mi piace! Solo che non puoi capire quanto ho cercato questi fagioli, ma non sono ancora riuscita a trovarli! Mi avevano detto alla Auchan ma niente erano finiti, io però non mi arrenderò e dopo aver visto questa bontà men che meno ;D smack

    RispondiElimina
  17. la presentazione è perfetta.

    RispondiElimina
  18. Presentazione sempre impeccabile e che bella ricetta croccante.

    RispondiElimina
  19. molto carina anche questa ricetta, sono talmente perfetti da non sembrare veri...complimenti
    grazie mille per aver partecipato al mio contest
    ciao ciao
    Mary

    RispondiElimina
  20. Bellissima ricetta e bellissima presentazione! Che bontà queste crocchettine...Grazie per aver partecipato al mio contest!!
    In bocca al lupo!

    RispondiElimina
  21. Buonissimi e bellissima la presentazione, sembrano finti da quanto sono perfetti!! grazie mille per la partecipazione al contest, in bocca al lupo!!!!

    RispondiElimina