antipasti
fingerfood
primi secondi insalate
contorni
lievitati dolci

mercoledì 30 maggio 2012

Sfogliatine saporite

Piatto da portata Easy Life Design

Il dramma che continua a vivere l'Emilia è davvero terrificante. Sono andata a dormire pensando a quanti hanno perso i propri cari, la propria casa, i sonni tranquilli e tutte le certezze fino ad ora costruite. E che temendo nuove scosse non riescono neanche a rialzarsi come vorrebbero per ricominciare. Non ci sono parole, solo tanta solidarietà che si spera possa arrivare a loro come un enorme abbraccio.

E anche se l'umore non ci sarebbe eccomi con un finger food. Con la pasta sfoglia si possono realizzare infinite cose. E' croccantissima e sempre perfetta per i finger food, gli antipastini e le stuzzicherie in genere. Piacciono un pò a tutti e se la sfoglia è buona e il condimento non troppo umido, la pasta resta croccante anche da fredda, dopo diverse ore. 
Queste realizzate sono velocissime da preparare. Basta solo aprire il frigorifero e vedere cosa ti trova di buono e poi presentarle in modo carino per l'aperitivo. Andranno a ruba! Ringrazio il blog "Muffins, cookies e altri pasticci" per l'idea.
Si impiega più tempo a spiegarle che a farle ;)

   
Piatto da portata Easy Life Design 


Sfogliatine saporite

Ingredienti per 30 sfogliatine:
1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare

Sfogliatine idea n.1
2 pomodori da insalata maturi
q.b. di pesto genovese

Sfogliatine idea n.2
q.b. di crema di peperoni e tonno Delizie del Braciere Inaudi (I Piaceri del Gusto)
10 olive verdi

Sfogliatine idea n.3
q.b. di pomodori secchi Life


Procedimento:

1) Aprire il rotolo della pasta sfoglia e con una rotellina dentata tagliare la sfoglia ottenendo circa 30 quadratini
2) Rivestire una teglia con della carta forno nuova, adagiare i quadratini di sfoglia separandoli l'un dall'altro
3) Farcire i primi con il pesto e fettine di pomodoro (precedentemente lavato, spuntato e tagliato a fettine sottili)
4) Farcire i secondi con la crema di peperoni e tonno e adagiando sopra le olive tagliate a rondelle
5) Farcire i terzi con dei pomodori secchi tagliati in due o tre parti
6) Cuocere nel forno, già caldo, al centro, a 160° per circa 18-20 minuti, dovranno dorarsi ma non bruciarsi (non aumentate la temperatura del forno, vedrete che così impiegheranno più tempo ma la sfoglia sarà perfettamente croccante e sfogliata in tutti i suoi strati)

 Piatto da portata Easy Life Design


Ecco un pò di passaggi...


 


E così partecipo al contest "Lo spuntino di mezzanotte" organizzato dal blog "Pasticciando tra i fornelli"  




E al contest "Contaminazioni Food e Art" organizzato dal blog "Sapori di Elisa".
La disposizione del piatto è stata ispirata dall'opera d'arte "Farbstudie quadrate painting" di Kandinsky, in particolare nella geometricità, elementi quadrati e tondi che convivono insieme dando un senso di ordine e vivacità al tempo stesso.



E così partecipo al contest "Riscopriamo la primavera in tavola" organizzato dal blog "La Pasticciona"

14 commenti:

  1. ahhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh............
    fameeeeeeeeeeeeeeeeee................
    quelli con i pomodorini secchi mi fanno impazzire...e tanto xkè sono poco golosa ci aggiungerei anche un pò di stracciatella...gnam!

    RispondiElimina
  2. Complimenti, bellissima idea e bellissima presentazione... :)

    RispondiElimina
  3. Ciao Ylenia! La tua idea mi piace, penso che li farò presto anch'io!! Baciii*

    http://latavolaallegra.blogspot.it

    RispondiElimina
  4. Bellissima idea Ylenia!!!! un bacione

    RispondiElimina
  5. la tragedia che stanno vivendo in Emilia è terribile... non si arrendono, erano di nuovo al lavoro per ricominciare, ma di nuovo un terremoto.. spero sia stato l'ultimo e che non perdano lo spirito che li contraddistingue, che non li fa mollare mai...

    la pasta sfoglia è una delle mie migliori amiche in cucina ;) e fatte così sembrano buonissime!! una tira l'altra!!!!

    a presto, Giada.

    RispondiElimina
  6. no vabbè...ma non ci sono parole! è un'opera d'arte! sembra una composizione di kandisky

    RispondiElimina
  7. mi intrigano e come!!!!!!!! belle, baci.

    RispondiElimina
  8. Adoro la piccola pasticceria salata. Davvero un piacere per gli occhi! ;o)

    RispondiElimina
  9. Che buone queste sfogliatine! E che belle! :)
    Grazie mille per aver partecipato ;) E se ti fa piacere ti aspetto anche per le prossime contaminazioni!
    A presto

    RispondiElimina
  10. ricetta inserita, grazie mille , ciao !!

    RispondiElimina
  11. Un idea davvero meravigliosa!
    E sì con la pasta sfoglia si può dare libero sfogo alla fantasia!!!
    Grazie anche per questa ricetta! ;-)

    RispondiElimina
  12. La tua ispirazione è davvero azzeccata e Kandinsky con la sua colorata e luminosa geometria ben si sposa con le tue rapide e gustose sfogliatine. Mi piace davvero tutto.
    Dani

    RispondiElimina
  13. Ciao Ylenia, piacere di conoscere te e il tuo carinissimo blog!
    Grazie per le ricette al contest mio e di Vane, sono una più belle dell'altra e queste sfogliatine mi hanno davvero colpito, le preparerò al più presto..per me la pasta sfoglia non deve mancare mai, si possono fare così tanti stuzzichini che c'è l'imbarazzo della scelta!!
    Grazie per aver partecipato e complimenti*
    ciaoooo

    RispondiElimina