antipasti
fingerfood
primi secondi insalate
contorni
lievitati dolci

domenica 19 agosto 2012

Pizzette di melanzane con provola



E dopo le pizzette di zucchine ecco la versione con le melanzane. Si tratta di piatti veloci e leggeri, molto mediterranei e gustosi. 
Buon ferragosto a tutti :)


Pizzette di melanzane con provola

Ingredienti:
2 melanzane lunghe (di tipo tunisino)
200 gr di passata di pomodoro già condita
100 gr di provolone dolce
Origano
Olio extravergine d'oliva
Foglioline di basilico nano

Procedimento:
1) Preparare il sugo, meglio se fatto in casa, condendolo a piacere. A fuoco spento unire l'origano e mescolare
2) Lavare e spuntare le melanzane, tagliarle a fette sottili con l'aiuto di una mandolina (o di un coltello ben affilato)
3) Grigliarle su una piastra rovente su cui è stato spennellato un filo d'olio
4) Tagliare il provolone a cubetti
5) Adagiare le melanzane su una teglia e condirle con il sugo di pomodoro e cubetti di formaggio. Unire un filo d'olio
6) Cuocere in forno, sotto il grill, per 5 minuti, in modo che possa sciogliersi il provolone
7) Servire con foglioline di basilico

8 commenti:

  1. le faccio spesso, le ho provate con tutti i formaggi immaginabili, sono buonissime!!! brava!

    RispondiElimina
  2. anche la mia mamma le ha fatto qualche volta...ho giusto 2 melanzane in casa che non aspettano altro :)

    RispondiElimina
  3. Anche io le faccio spesso, le adoro!!! :Q__

    RispondiElimina
  4. Queste è un pò che vorrei farle, soprattutto perché ho un sacco di melanzane da consumare... ;o)

    RispondiElimina
  5. waooo, amo le melanzane!!!!!!!

    RispondiElimina
  6. Bell'idea!brava come sempre!

    RispondiElimina
  7. Che delizia! Che buona scusa per mangiare le verdure!
    A proposito, ho provato a fare i tuoi mini muffins alle zucchine e sono venuti FANTASTICI! Una ricettina davvero da tenere da parte. Purtroppo non avevo il formaggio che consigliavi ed ho semplicemente usato il parmigiano. Sono venuti comunque buoni. Li ho fatti in anticipo per una festa (foto sul mio blog), poi surgelati, e tirati fuori dal freezer la sera prima. Grazie per l'idea!
    Abbracci
    Giulia

    RispondiElimina