antipasti
fingerfood
primi secondi insalate
contorni
lievitati dolci

lunedì 27 agosto 2012

Uova ripiene agli asparagi

Ciotolina in porcellana CHS


Le uova sode sono un must dell'estate, io no ne vado matta, il tuorlo lo preferisco morbido, ma quando si tratta di uova ripiene sono felice sia di prepararle che di mangiarle. 

Ciotolina in porcellana CHS


Uova ripiene agli asparagi

Ingredienti:

2 uova fresche
4 punte di asparagi
Crema di asparagi Agromonte

Procedimento:
Partire da uova a temperatura ambiente, non fredde.

1) Versare le uova in un tegame vuoto, ricoprirle interamente con dell'acqua, aggiungere un pizzico di sale e un goccino di aceto. Accendere la fiamma e portare a ebollizione. Aspettare poi 8 minuti (superando i 10 minuti il tuorlo diventa verde e poco salutare). Scolare l'acqua. Immergerle in acqua fredda e lasciarle raffreddare per 5-10 minuti. Batterle e girarle leggermente su un piano, poi sgusciarle. Verranno via sia il guscio che la pellicina facilmente
2) Pelare gli asparagi e cuocere le punte a vapore o in una pentola con dell'acqua leggermente salata lasciandole cuocere per circa 5 minuti
3) Dividere le uova a metà, per il lato lungo. Estrarre delicatamente i tuorli
4) In una ciotola sbriciolare i tuorli e unirli alla crema di asparagi

 Pelasparagi I Genietti (IPAC)


Consiglio: per uova alla coque invece si aspettano 2-3 minuti dopo l'ebollizione

4 commenti:

  1. Che bella idea ...
    Un saluto dai viaggiatori golosi ...

    RispondiElimina
  2. sai che le uova ripiene così sono davvero strepitose...chiaramente mai provate...ma alla vista sembrano e saranno sicuramente così!
    La presentazione poi è davvero divina!

    RispondiElimina
  3. Yummi!!!! ottima idea, e bellissima presentazione *_*

    RispondiElimina
  4. ciao cara, ottimo abbinamento. bacio.

    RispondiElimina