antipasti
fingerfood
primi secondi insalate
contorni
lievitati dolci

martedì 5 settembre 2017

Insalata di riso con verdure fresche e tonno

Vaso e piatto in ceramica Greengate


Non c'è estate senza una bella insalata di riso, personalmente non amo i sottaceti o le verdure sott'olio già pronte e così la mia insalata è fatta di verdure fresche, perfetta per un pasto non troppo pesante da mangiare al mare o dove si preferisce, come sempre comoda perchè si prepara anche con 1-2 giorni di anticipo, mettendo i pomodorini all'ultimo momento, così da non farli inacidire.

Vaso e piatto in ceramica Greengate


Insalata di riso con verdure fresche e tonno

Ingredienti per 4 persone:
250 gr di riso parboiled
200 gr di pisellini finissimi
240 gr di tonno sott'olio in scatola
200 gr di pomodorini ciliegino
2 zucchine genovesi medie
2 carote medie
100 gr di mais in scatola
q.b. di olio extravergine d'oliva
q.b. di sale
q.b. di peperoncino
q.b. di origano

Procedimento:
Cuocere il riso partendo da acqua fredda, salare e dopo l'ebollizione cuocere fino ad una consistenza al dente. Scolare, raffreddare sotto il getto d'acqua fredda e condire con un generoso giro d'olio.
Cuocere i pisellini in poca acqua, un pizzico di sale e un giro d'olio, una volta cotti scolarli e raffreddarli.
Scolare l'olio dal suo olietto e condire con un pizzico di origano.
Scolare il mais dalla sua acqua e condire con un pizzico di peperoncino.
Lavare e spuntare le zucchine, tagliarle a dadini prelevando solo la parte verde e mettere da parte.
Pulire e pelare le carote, spuntarle e tagliarle prima a fettine e poi a dadini.
In una padella antiaderente scaldare un filo d'olio, versare le carote e lasciarle cuocere 3-4 minuti, unire le zucchine e cuocere ancora 2-3 minuti a fiamma molto viva, condire con sale e un pizzico di peperoncino in polvere e togliere dal fuoco quando le verdure sono ancora croccanti. Una volta intiepidite unire tutti i condimenti, quindi tonno, mais e pisellini, mescolare e unire anche il riso, assaggiare e regolare eventualmente ancora di sale o aromi. Far raffreddare qualche oretta in frigorifero e poi unire i pomodorini lavati e tagliati in 4 spicchi. Versare nelle ciotoline da finger foood o a piacer vostro in normali piatti da portata.

Vaso e piatto in ceramica Greengate

1 commento:

  1. In estate vivrei ad insalate di riso. Ne ho provate tante e sono sempre soddisfatta del risultato, credo che anche la tua entrerà nella lista delle papabili nei caldi giorni estivi. Dopo un brevissimo periodo di fresco il caldo sta tornando, giusto quello che ci vuole per provarla e portarla in tavola. Ti auguro una buona giornata. Ciao Stefania
    Tra monti, mari e gravine

    RispondiElimina