antipasti
fingerfood
primi secondi insalate
contorni
lievitati dolci

martedì 10 aprile 2012

Tagliatelle ai funghi su letto di rucola con cialda di parmigiano



Le belle giornate sono arrivate già da un pò qui in Sicilia, sono piene, luminose, tiepide, chi come me ha la fortuna di essere circondata dalla campagna ha visto il fiorire degli alberi di mandorlo, sono così carichi che sembrano fiocchetti di neve. Pur non essendo la mia stagione preferita devo ammettere che quest'anno la primavera mi sta mettendo di buonumore. Naturalmente anche in cucina la voglia di colorare tutto è ben presente. Questo è un primo leggero, a partire proprio dalla pasta, nota per essere adatta anche e soprattutto ai diabetici e a chi segue una dieta alimentare.  :) 
Insomma un modo perfetto per bilanciare gli eccessi post Pasqua e Pasquetta.

Tagliatelle ai funghi su letto di rucola con cialda di parmigiano

Ingredienti:
250 gr di tagliatelle Fiber Pasta
50 gr di rucola
6 funghi champignons
1 spicchio d'aglio
Un goccino di vino bianco
2 pomodori
Olio extravergine d'oliva
Sale
Pepe nero
Noce moscata
Parmigiano

Procedimento:

1) Preparare le cialdine versando in una padella medio piccola del parmigiano, in modo da ricoprire il fondo. Accendere il fornello più piccolo e lasciare che il formaggio si sciolga. Con una palettina sollevarlo e adagiarlo su un piano, copparlo formando tanti dischetti quanto il numero di piatti. Lasciar raffreddare
2) Lavare e asciugare la rucola
3) Lavare e ridurre a cubetti i pomodori privati di semi e acqua di vegetazione
4) Pulire i funghi e tagliarli a fettine
5) In una padella antiaderente versare un filo d'olio e far scaldare lo spicchio d'aglio. Unire i funghi e salare. Insaporire con una macinatina di noce moscata e una macinatina di pepe nero. Aggiungere il vino e lasciarlo sfumare, unire un pò della rucola e proseguire la cottura ancora un minuto.
6) Nel frattempo versare la pasta nell'acqua bollente salata. Scolare la pasta conservando un pò dell'acqua di cottura. Versare le tagliatelle in padella col condimento e unire un pò dell'acqua per amalgamare tutto.
7) Su ogni piatto servire le tagliatelle su un letto di rucola, versare un filo d'olio e aggiungere la dadolata di pomodori e le cialdine di parmigiano 


2 commenti:

  1. fresco e devo ammettere strepitoso!!!!!!! baci.

    RispondiElimina
  2. che primo piatto appetitosissimo!

    RispondiElimina