antipasti
fingerfood
primi secondi insalate
contorni
lievitati dolci

lunedì 17 settembre 2012

Conchiglioni ripieni alla parmigiana

 Sottopiatto Amo La Casa

 
Un primo super saporito da fare per un bel pranzo della domenica (ma non solo!). Chi resiste alla pasta al forno in cui c'è la morbidezza del ripieno, la mozzarella che fila, la crosticina della gratinatura!? Io non di sicuro.
Ho preso ispirazione da due ricette, una di Giallo Zafferano e una del blog "La cuoca eclettica", ringrazio entrambe le fonti. :)

 Guantone Amo La Casa
Pirofila Easy Life Design 


Son più di due anni che gestisco il blog e cerco di citare sempre, ma proprio sempre, ogni blog o sito o libro non solo da cui prendo una ricetta ma addirittura che ispira una mia ricetta, trovo fondamentale in questo mare immenso che è internet non mancare mai di rispetto a chi dedica tanto tempo a sperimentare, fotografare, pubblicare. E' vero che certe preparazioni sono talmente semplici o talmente di dominio pubblico che sarebbe impossibile attribuire la paternità a qualcuno ma se all'interno di una ricetta semplice trovo un suggerimento, un'idea o uno spunto particolare trovo importante citare la fonte, è un modo per dire "grazie" a chi ha condiviso pubblicamente un suo trucco/segreto/consiglio.
Leggo troppo spesso di ricette e immagini rubate, è una cosa spregevole.

 
Guantone Amo La Casa


Conchiglioni ripieni alla parmigiana

Ingredienti:
200 gr di conchiglioni
800 gr di pomodori ciliegino
2 melanzane medio grandi (750-800 gr)
250 gr di mozzarella
60 gr di parmigiano o grana grattugiato
2 spicchi d'aglio
Olio extravergine d'oliva
Sale
Zucchero
Basilico
Origano

Procedimento:
1) Lavare e spuntare le melanzane, togliere una parte della buccia e tagliare il resto a dadini. Immergerli in una ciotola con acqua e sale e lasciarli così per un'oretta, poi scolarli, strizzarli leggermente e friggerli in una padella con abbondante olio. Farli dorare da tutti i lati e poi scolarli su carta assorbente
2) Nel frattempo preparare la pentola per la pasta portando a bollore l'acqua. La pentola dovrà essere più grande del previsto in modo tale che i conchiglioni non si attaccheranno tra loro in cottura e soprattutto non si romperanno
3) Lavare i pomodorini, tagliarli e cuocerli in una pentola con olio, sale, zucchero e spicchi d'aglio, una volta che avranno rilasciato il loro sughetto metterli su un passapomodoro (l'aglio potete toglierlo oppure lasciarlo, a me piace, conferisce dolcezza)
4) In una ciotola unire metà delle melanzane, metà del sugo, metà della mozzarella tagliata a dadini e metà del formaggio
5) Cuocere i conchiglioni, regolare di sale e scolarli ben al dente 
6) Con un cucchiaino farcire i conchiglioni ad uno ad uno col ripieno
7) Adagiarli su una pirofila sporcata sul fondo da un pò di sugo
8) Concludere unendo sopra il resto del sugo, il resto delle melanzane e della mozzarella
9) Spolverare con il formaggio grattugiato
10) Cuocere al centro del forno accendendo soltanto il grill a 200°C per circa 15-20 minuti







E così partecipo al contest "Ho l'arcobaleno in bocca!" organizzato dal blog "Mela e Cannella"
 

9 commenti:

  1. Una vera bontà! Complimenti :-)

    RispondiElimina
  2. Beh le fonti sono sicuramente due blog garanzia :-) A te sono venute benissimo! Brava brava :-) Baci!!!

    RispondiElimina
  3. anch'io ripeto sempre che le ricette le prendo qua e là facendo copia e incolla e quando mi ricordo la fonte, non ho problemi a citarla tanto più se è un blog che seguo, ma quando non me lo ricordo..unmeloricordo! però sicuramente le foto non le copierei anche perchè mi piace provare le ricette e fotografarle passo passo...! ma al momento da me non rubano nulla..sono talmente "Neonata" che mi considerano in pochi! ahahahahah
    belli questi conchiglioni io li faccio ma diciamo più light, invece di friggere le melanzane e farle così alla parmigiana (che adoro ma per me ora è veleno!!) li ho fatti ripieni semplicemente con sugo e panna...! poi prima o poi, chissà quando, la posterò! (ho mille ricette pronte da postare e altre 1000 nella testa da provare...) ma nemmeno una vita mi basterà!
    Yleeee come stai??? non ti sarai giàò dimenticata di me vero? ciao bella buona giornataaaaaaa

    RispondiElimina
  4. Hai ragione, è bello sempre dare merito anche solo a chi con un post ti infila in testa una possibile ricetta.
    Questa è senza dubbio buonissima, anche a me ricorda molto un piatto domenicale:)

    RispondiElimina
  5. Ciao bella, ma che delizia questa teglia di conchiglioni ripieni, un piatto perfetto per l'inizio della stagione fredda, gnam!!Un bacione

    RispondiElimina
  6. La pasta al forno è sempre buona, questa poi è davvero invitante!!!

    RispondiElimina
  7. Io non so resistere nè alla pasta al forno nè al sapore della parmigiana, quindi hai realizzato un primo superlativo per i miei gusti.
    Condivido al 100% la tua riflessione.
    ciao :)

    RispondiElimina
  8. hai fatto bene a prendere spunto....sono una favola, baci.

    RispondiElimina
  9. Mi piacciono moltissimo i tuoi conchiglioni!!!
    Se non ti spiace prendo in prestito la tua ricetta e li provo!!
    Un abbraccio e a presto Carmen

    RispondiElimina