antipasti
fingerfood
primi secondi insalate
contorni
lievitati dolci

mercoledì 8 maggio 2013

Gelo di fragole con salsa al cioccolato

 Stampo multiporzione in silicone Happyflex
Stampo per cucchiaini in silicone Happyflex
Porcellane Saturnia

 
Un dolce al cucchiaio buonissimo (e gluten free se si scelgono ingredienti privi di glutine), a mio avviso è anche più buono di una bavarese che è invece un dolce quindi più ricco fatto con uova e panna (la mia versione la trovate qui). Questa è una sorta di budino dalla consistenza gelatinosa ma non troppo, ho deciso di non filtrare la purea in modo da avere anche i semini, ovviamente voi potete filtrare il tutto. Il bello di questo dolce è la velocità con cui lo si prepara, serve solo il tempo per il raffreddamento. E' un dolce jolly ed economico, si può fare anche con altri tipi di frutti succosi.
A me in casa lo hanno fatto fare 2 volte in un giorno talmente è piaciuto (e non accade spesso con i dolci al cucchiaio che generalmente vengono ritenuti più pesanti, a dimostrazione di quanto buono e fresco sia questo).
A proposito di gelo, conoscete il "gelo di mellone" (ovvero di anguria)? Un dolce tipico del palermitano che a me piace tantissimo, si fa d'estate e lo trovate qui.

ps: i cucchiaini di cioccolato in realtà sarebbero più belli di come li vedete in foto ma una settimana fa, nel giorno degli scatti, c'erano 32 e dico 32°C :D , mi stavo sciogliendo anch'io!

Stampo multiporzione in silicone Happyflex
Stampo per cucchiaini in silicone Happyflex
Porcellane Saturnia


Gelo di fragole con salsa al cioccolato

Ingredienti per 6 porzioni:
800 gr di fragole
60 gr di amido di mais (maizena)
200 gr di zucchero 
1 cucchiaio di succo di limone Polenghi
La scorza intera di 1 limone medio

Per la salsa al cioccolato:
100 gr di cioccolato fondente
80 gr di panna fresca
15 gr di sciroppo di glucosio (facoltativo)

Per decorare: 
Cannella in polvere
Granella di pistacchi
Cucchiaini di cioccolato (ottenuti temperando il cioccolato e versandolo sullo stampo apposito)


Procedimento:
Lavare le fragole, eliminare il picciolo e tagliarle a pezzetti (eccetto qualcuna che serve per la decorazione).
Frullarle fino ad ottenere una purea e versarla in un tegame insieme alla scorza di limone, all'amido di mais, al succo di limone e allo zucchero (la quantità può dipendere dalla naturale dolcezza delle fragole, la quantità sopra descritta non è troppa!). A fuoco medio basso far bollire il composto per 3 minuti (cambierà un pò colore perchè i frutti rossi patiscono il calore), ovvero fino a quando la purea non si sarà addensata leggermente acquisendo una consistenza gelatinosa. Togliere dal fuoco e versare il composto nello stampo. Far rassodare in frigorifero per circa 3-4 ore prima di estrarlo.

Per la salsa al cioccolato:
In un tegame unire la panna e lo sciroppo di glucosio (che serve solo per mantenere più lucida la salsa), portare a bollore e lontano dal fuoco unire il cioccolato a pezzetti, mescolare con una frusta e lasciar intiepidire (per un risultato più omogeneo si può usare il minipimer).


Servire il dolce con uno specchio di salsa al cioccolato, la spolverata di cannella e un pò di granella di pistacchi.  


Consiglio: si può personalizzare il dolce sostituendo il succo di limone con quello di arancia e unendo un liquore (tipo il rum).


Stampo multiporzione in silicone Happyflex
Stampo per cucchiaini in silicone Happyflex
Porcellane Saturnia


15 commenti:

  1. fantastico questo gelo cara! grazie di tutto quello che hai scritto da me...mi ha davvero fatto piacere! grazie per essere sempre così dolce e gentile! Un abbraccio.

    RispondiElimina
  2. Cavoli io amo le fragole..... Ma questo gelo sembra davvero squisito!!! :-D

    RispondiElimina
  3. Molto più fresco e naturale della bavarese hai ragione, lo trovo super invitante e farà la felicità del mio Assistente!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  4. ma che buonaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa
    mmmm fragolosaaaa
    bella la mì Yleniaaaaa

    RispondiElimina
  5. wow che belline che sono, immagino anche buone! ;)

    RispondiElimina
  6. Nell'immagine piccola dell'elenco di lettura mi sembrava qualcosa al pomodoro, poi ho visto la foto sul blog e ho notato il velo di salsa al cioccolato: lì ho capito che era un dessert da far venire l'acquolina in bocca!

    Alice

    RispondiElimina
  7. Questo gelo è fantastico ! e il tocco del cucchiaino al cioccolato è da ristorante a 5 stesse!!
    bacioni
    Alice

    RispondiElimina
  8. con il caldo di oggi, ci starebbe molto bene!!!
    ciao
    Sara

    RispondiElimina
  9. fresca goduria, complimenti

    RispondiElimina
  10. Ma che splendore! :-) Mangiare così, con cura e fantasia, è un piacere!

    RispondiElimina
  11. Anche il cucchiaino di cioccolato. E' una tentazione a cui non si può davvero resistere!

    RispondiElimina
  12. un gelo godurioso!!! bello e buono, fantastico nella presentazione !Brava anzi fantistaca superrrrr YLENIA

    RispondiElimina